Inter > Inter News > Inter, Zanetti incorona Strama: “E’ grazie a lui che…”

Inter, Zanetti incorona Strama: “E’ grazie a lui che…”

Javier Zanetti (Getty Images)

INTER, ZANETTI INCORONA STRAMACCIONI / MILANO – E’ più vecchio del suo allenatore, diciamolo a bassa voce altrimenti potrebbe arrabbiarsi. E se si incavola il capitano, con quella forza che ha son dolori per tutti. Il diplomatico Zanetti non si tira mai indietro quando al centro della discussione c’è il suo tecnico Andrea Stramaccioni. Non per ruffianeria, ma perché il giovane mister ha per davvero raccolto i consensi di un intero spogliatoio, storicamente uno dei più difficili in Europa: “Grazie a lui stiamo cambiando mentalità – ha riferito a ‘Uefa.com’ – La squadra crede nel suo progetto, e lo farà fino in fondo”. Impossibile non parlare della sofferta vittoria contro il Partizan. I tre punti sono fondamentali per il girone e per aumentare la fiducia di tutto il gruppo: “Successo fondamentale, anche perché poi dovremo giocare il ritorno a Belgrado, il che non sarà molto facile. Il migliore è stato Handanovic, mamma mia che parata!“, ha concluso col solito sorriso capitan Zanetti.

 

Raffaele Amato