Inter > Inter News > Bologna-Inter 1-3, Stramaccioni: “Provo a dimostrare che Moratti non è pazzo…”

Bologna-Inter 1-3, Stramaccioni: “Provo a dimostrare che Moratti non è pazzo…”

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

BOLOGNA-INTER 1-3, PARLA STRAMACCIONI / BOLOGNA – Con la vittoria sul campo di Bologna per 3-1, l’Inter centra il fil-otto: 8 vittorie su 8 trasferte in questa stagione per la soddisfazione del tecnico nerazzurro Andrea Stramaccioni che ai microfoni di ‘SkySport’ dichiara: “Abbiamo sofferto gli avvii dei due tempi, dove loro hanno messo grande agonismo, per il resto sempre quadrata e compatta, concedendo pochissimo se non nelle palle ferme. Facciamo passi avanti e sono contento di questa crescita. Cassano in panchina? Volevo farlo giocare, ma stamattina in fase di stretching si è fatto male al collo: avrebbe giocato al posto di Palacio, non con il tridente. Grande prestazione della squadra. Meriti miei? Sto cercando di fare la mia parte, trasmettendo le mie idee: se una squadra vince otto partite in trasferta vuol dire che c’è grande compattezza, provo a dimostrare che Moratti non ha fatto una pazzia a scegliermi”.

M.R.