Inter > Inter News > Inter, Moratti smorza i toni: “A Catania errore sporadico, ma spero che…”

Inter, Moratti smorza i toni: “A Catania errore sporadico, ma spero che…”

Massimo Moratti (Getty Images)

INTER, PARLA MASSIMO MORATTI JUVENTUS FUTURO / MILANO – La settimana che porta al derby d’Italia è storicamente molto concitata. Le due società sono rivali da sempre, dopo lo scandalo calciopoli l’astio è aumentato, forse a dismisura. I pesanti e decisivi errori di Catania che hanno permesso alla Juventus di vincere e quindi di tenere a bada le dirette avversarie hanno aizzato notevoli polemiche, rendendo ancor più delicata la super sfida di sabato, non decisiva ma importante ai fini della lotta scudetto. Il presidente dell’Inter, intelligentemente ha così deciso di evitare ulteriori contese, senza però togliersi lo sfizio di lanciare una piccola quanto fastidiosa (per gli Agnelli, ndr) frecciatina: “Credo e spero che qel che successo a Catania sia solo frutto di un errore sporadico, e non per altre ragioni – ha dichiarato Massimo Moratti – Tempo qualche giorno e tutto passerà. Forse sono in troppi a decidere, un numero elevato di arbitri può generare confusione“. Ma lo scandalo del 2006 è ancora vivo, la rabbia scorre perpetua nel sangue degli interisti. Il patron nerazzurro non cade nella tentazione, anzi prova a buttar acqua sul fuoco: “Preferirei evitare ulteriori diatribe con la Juventus, già di per sé sarà una partita incandescente, quindi non ho intenzione di fomentare l’animo dei tifosi. Spero sia una bella gara di carattere esclusivamente sportivo”, ha concluso Moratti.

 

Raffaele Amato