Inter > Inter News > Inter, Stramaccioni cabarettista: “Ecco cosa ho imparato da Roma e Napoli”

Inter, Stramaccioni cabarettista: “Ecco cosa ho imparato da Roma e Napoli”

Andrea Stramaccioni (Getty Images)


INTER, STRAMACCIONI ROMA NAPOLI MOURINHO / MILANO – Il suo posto sulla panchina dell’Inter, oltre che la sua carriera come allenatore, non sono affatto in discussione. Ma se un giorno Andrea Stramaccioni dovesse smettere di fare con il calcio, avrebbe già pronto un posto da cabarettista. Anche nella conferenza stampa pre Juventus, il tecnico romano si è lasciato andare a qualche battuta: “Cosa ho imparato dalle sconfitte di Roma e Napoli contro i bianconeri? Che dobbiamo fare meglio a inizio e fine partita – dice con riferimento ai tre gol subiti in avvio dai giallorossi e i due dai partenopei allo scadere – Scherzi a parte, questo significa che la Juve è una squadra che può farti male in qualsiasi momento”. Poi gli fanno presente che prima dei big match il suo predecessore Mourinho era solito annunciare la formazione: “Ma io ho tantissimi dubbi ancora… Questo è un’altra differenza che c’è tra me e José”.

M.R.