Inter > Inter News > Partizan Belgrado-Inter, due minuti di tensione tra gli spalti

Partizan Belgrado-Inter, due minuti di tensione tra gli spalti

La Curva Nord - Getty Images

PARTIZAN BELGRADO-INTER SCONTRI / BELGRADO (Serbia) – La gara d’andata era filata liscia, con le opposte tifoserie mai venute a contatto. Ieri qualche cosa ha scricchiolato, ma fortunatamente il pronto intervento delle forze dell’ordine ha riportato la calma. L’inizio non è dei migliori, con i ‘Grobari’ (i tifosi del Partizan) che mostrano da subito di saperci fare con l’italiano mandando a quel paese i tifosi nerazzurri. Supporter interisti che vengono a contatto con alcuni serbi al 10′: circa 500 tifosi sono partiti per un incontro ravvicinato con i tifosi del Partizan. Sono volati colpi di spranga dai tifosi nerazzurri per salvaguardare due striscioni, rispettivamente di un gruppo nerazzurro Bulgaro ed uno Greco, rimasti poi nelle loro mani. Il tutto ha avuto la breve ma intensa durata di 2′. Prima della gara però, nessun contatto.