Inter > Inter News > Atalanta-Inter 3-2, Zanetti: “Sul rigore l’arbitro mi ha detto che…”

Atalanta-Inter 3-2, Zanetti: “Sul rigore l’arbitro mi ha detto che…”

Javier Zanetti - Getty Images


ATALANTA-INTER 3-2, PARLA ZANETTI / BERGAMO – “E’ stata una partita con tante occasioni per entrambe le squadre, ma prima della sconfitta bisogna accettare che l’Atalanta ha giocato bene ed in qualche occasione ci ha messo in difficoltà”. Queste le parole di capitan Zanetti ai microfoni di ‘Inter Channel’ dopo il 3-2 subita a Bergamo. “Il loro portiere ha fatto grandi parate, poi nel nostro miglior momento è arrivato il gol loro e poi il 3-1 su quel rigore… – prosegue Pupi svelando il contenuto del colloquio con Damato – L’arbitro mi ha detto che per lui era fallo, io e Matias gli dicevamo che aveva preso il pallone, ma lui ha risposto che non poteva tornare indietro. Faticoso giocare dopo l’Europa League? Atleticamente stiamo bene e lo abbiamo fatto vedere, non credo che la trasferta di Belgrado abbia inciso: sapevamo che era difficile giocare in questo stadio. Non voglio dire che ci è mancata la fortuna perchè siamo l’Inter e non voglio trovare alibi, ma sono consapevole che poteva finire diversamente…”.

M.R.