Inter > Inter News > Inter-Cagliari 2-2, le pagelle: portieri super, flop Gargano e…Giacomelli

Inter-Cagliari 2-2, le pagelle: portieri super, flop Gargano e…Giacomelli

Samir Handanovic (Getty Images)

PAGELLE INTER-CAGLIARI 2-2/ MILANO – Mille emozioni a San Siro con un grande Cagliari  che ferma un’Inter impacciata anche se pericolosa, che si è svegliata solo nei minuti finali. Strepitosi i due portieri, per l’Inter brilla Walter Samuel al centro della difesa, giornata da dimenticare invece per Gargano. Disastroso Giacomelli: ancora un altro clamoroso errore arbitrale contro i nerazzurri…

 

Handanovic 7 Si oppone a Nenè al 7′, blocca un tiro debole di Nainggolan a metà primo tempo ed è prodigioso su Astori sugli sviluppi di un corner poi su incornata di Nenè. Poi non può nulla sul pareggio di Sau, esce a vuoto sullo stop dell’attaccante in area che sigla il raddoppio.
Ranocchia 6 Visibilmente impacciato nei movimenti sullo stretto perdendo spesso il tempo nel primo tempo,; ad un passo dal pareggio a metà ripresa con una puntata in area; occasione per il 3-2 in mischia in area col miracolo di Agazzi, reclama giustamente un calcio di rigore ai suoi danni.
Samuel 6,5 Tra i migliori in campo dei suoi dominando sui palloni aerei per tutta la gara.
Juan Jesus 5,5 Pericoloso con un colpo di testa su corner al 5′, costretto alla fasciatura a fine prima frazione per una testata con Nenè; prestazione discreta macchiata quando non va a chiudere sull’accorrente Sau nell’occasione del momentaneo pareggio.
> dal 73′ Coutinho 6 Porta un po’ di vivacità sfiorando anche il 3-2.
Zanetti 6 Spinge poco preoccupandosi delle sortite offensive di Avelar nel primo tempo, sale in cattedra con la consueta spinta nei minuti concitati della gara.
Gargano 4,5 Il peggiore in campo rischiando il possesso anche quando pressato perdendo numerosi palloni anche in fase di costruzione.
Cambiasso 6 L’unico della mediana a pressare i portatori di palla avversari, meno lucido del solito in fase di ribaltamento dell’azione.
Nagatomo 6 Parecchio mobile a sinistra ma è farraginoso nel servire i compagni sui traversoni; un po’ meglio nella ripresa mettendo un mezzo rasoterra invitanti in area.
Palacio 6 Bell’inserimento di testa per il vantaggio nerazzurro, un po’ lezioso negli scambi ravvicinati nel corso di tutta la gara stentando a rendersi pericoloso e a trovare spazi giocabili.
Milito 5 Valzer delle occasioni fallite: subito occasione nei primi secondi calciando alto dal limite, incespica in qualche controllo poi impegna Agazzi con un tiro a volo in area; a inizio ripresa tira a botta sicura trovando sulla propria strada Rossettini che evita il raddoppio, poi se lo divora a due passi dalla linea calciando alto. Ancora occasione da limite smanacciata da Agazzi.
Cassano 6 Assist al bacio per il vantaggio di Palacio, poi non riesce ad incidere; parte benissimo nella ripresa con un paio di assist che i compagni non sfruttano.
> dall’82’ Alvarez  6 Mette subito in mezzo il pallone che Astori insacca nella sua porta.

Stramaccioni 5 Gestione delle sostituzioni da rivedere: troppo tardivi in cambi. Squadra in balìa del gioco del Cagliari fino al pareggio.

 

CAGLIARI

Agazzi 7 Si oppone al piatto a volo di Milito in chiusura di prima frazione, poi smanaccia sull’argentino al 15′ della ripresa; si distende sulla puntata in area di Ranocchia, strepitoso sul difensore in mischia furibonda su corner. Salva in zona Cesarini anche su Coutinho.
Pisano 6 Spinge molto specie nel primo tempo.
Rossettini 6,5 Salva di corpo in un paio di conclusioni dei nerazzurri.
Astori 6,5 Gara strepitosa e sfortunato nella deviazione nella propria porta.
Avelar 6 Buon piede in fase di spinta nel primo tempo, nella ripresa sale poco.
Ekdal 6,5 Gestisce bene il possesso palla.
Conti 6 Ringhia sui centrocampisti nerazzurri, rischia molto per i molti falli commessi.
Nainggolan 7 Si inserisce bene negli spazi andando un paio di volte alla conclusione, a tratti incontenibile.
Cossu 6 Svaria molto sulla trequarti defilandosi anche sulla sinistra.
> dal 68′ Dessena 6 Contribuisce alla fase di ripiegamento.
Sau 7,5 Lesto ad inserirsi e ad insaccare per il pareggio sfiora il raddoppio a inizio secondo tempo con un diagonale finito alto; poi lo sigla soprendendo Ranocchia e Samuel e insaccando per il raddoppio.
> dal 74′ Ibarbo sv
Nenè 6,5 Pericoloso a inizio gara con un gran tiro a volo e a fine primo tempo con un’incornata di testa dove rimedia l’infortunio che lo costringe ad uscire.
> dal 35′ Pinilla 6,5 Grande semirovesciata che colpisce il palo su quale accorre Sau per il raddoppio e un paio di bei contropiede.

Pulga 7 Grande possesso palla e voglia di vincere in un campo proibitivo.

 

Arbitro Giacomelli e assistenti 4,5 Graziato Conti nel primo tempo per numerosi falli sulla mediana, clamoroso il rigore non concesso all’Inter per fallo su Ranocchia. Un altro clamoroso errore arbitrale contro i nerazzurri.

 

Giacomo Indiveri