Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: Sneijder, sei (eri) un ‘tesoro’

Calciomercato Inter: Sneijder, sei (eri) un ‘tesoro’

Wesley Sneijder (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER CESSIONE SNEIJDER PIANO FUTURO / TORINO – Ha fatto sognar, ha fatto urlar all’impazzata i numerosi tifosi dell’Inter. Ecco appunto, ‘ha fatto’, passato prossimo del verbo ‘fare’. Passato, non presente. Fa, poco o nulla. Infortuni, scappatelle negli Stati Uniti, liti o diverbi con l’allenatore, scarsa forma fisica. Questo il presente di Sneijder. Spiegata, quindi, la volontà della società nerazzurra di volersene disfare. A chi, punto di domanda. Gli acquirenti non mancano, fanno trapelare da Corso Vittorio Emanuele. Astratti, virtuali, poco concreti, almeno fino a oggi. Il valore dell’olandese è sceso trerribilmente, dai 30 e passa di un paio d’anni fa ai 15 milioni o qualcosa meno attuali. Anzhi, Manchester United, società in grado di accontentare le minime richieste di Moratti, stufo di sborsare a fine mese oltre 500mila euro, che fanno 6 milioni in un anno di stipendio netto. Sempre se tale cifra sia veritiera. Cederlo equivarrebbe a fare mercato, a gennaio e forse anche in prospettiva futura. Intanto occorrerà recuperarlo, rimetterlo a nuovo e rispedirlo in campo, poi si vedrà. Sneijder, sei o eri un tesoro? Economicamente parlando, chissà.

 

Raffaele Amato