Inter > Inter News > dal campo > Europa League, Rubin Kazan-Inter: le probabili formazioni

Europa League, Rubin Kazan-Inter: le probabili formazioni

Walter Gargano (Getty Images)

EUROPA LEAGUE RUBIN KAZAN-INTER PROBABILE FORMAZIONE / KAZAN (Russia) – Quinto match del girone H di Europa League. L’Inter sarà di scena a Kazan, davanti a sé il Rubin di Berdiyev, in gioco la testa del gruppo visto che entrambe le squadre sono già qualificate ai sedicesimi. Stramaccioni ha convocato ben otto Primavera, a casa quasi tutti i big, eccezion fatta per i vari Ranocchia, Zanetti e Palacio. L’argentino non dovrebbe giocare dal primo minuto, la coppia d’attacco sarà formata con molta probabilità dai ’39 anni in due’, Coutinho e Livaja. Belec prenderà il posto di Handanovic, Silvestre in difesa, Gargano al centro della mediana. Ballottaggio per un posto tra Benassi e Romanò. Rubin con il classico 4-2-3-1: Rondon l’unica punta, mentre l’italiano Bocchetti agirà davanti la difesa. Ecco le probabili formazioni

 

RUBIN (4-2-3-1): Ryzhikov; Kuzmin, Ansaldi, Marcano, Navas; Natcho, Bocchetti; Eremenko, Kasaev, Karadenz, Rondon. Panchina: Haghighi, Sharonov, Kaleshin, Ryazantsev, Orbaiz, Davydov, Dyadyun. Allenatore: Berdyev.

INTER (3-5-1-1): Belec; Silvestre, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Zanetti, Gargano, Benassi, Pereira; Coutinho; Livaja. Panchina: Castellazzi, Bandini, Romanò, Pasa, Del Piero, Palacio, Garritano. Allenatore: Stramaccioni.

ARBITRO: Skjerven (Norvegia)

 

Raffaele Amato