Inter > Inter News > Rubin Kazan-Inter 3-0, Stramaccioni: “Siamo increduli. A Mourinho rispondo che…”

Rubin Kazan-Inter 3-0, Stramaccioni: “Siamo increduli. A Mourinho rispondo che…”

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

RUBIN KAZAN-INTER 3-0, PARLA STRAMACCIONI / KAZAN (Russia) – L’Inter perde sul campo del Rubin Kazan la partita e il primo posto del girone. Il cammino dei nerazzurri in Europa League non era in bilico, ma dal nuovo anno sarà più duro visto che ai sorteggi la squadra di Stramaccioni non sarà testa di serie. “A caldo mi dà fastidio, siamo un po’ increduli a commentare questo risultato. Per 70 minuti abbiamo fatto noi la partita, non posso che fare i complimenti ai ragazzi – dichiara Strama a ‘SkySport’ – Oggi il nono ragazzo delle giovanili ha esordito con me e la media dell’età della squadra a inizio gara era di meno di 23 anni: un bel segnale per il calcio italiano. Tanti gol subiti? Contro Atalanta e Cagliari abbiamo subito troppo, ma oggi no: Belec era senza voto, nessun intervento fino al gol del 2-0 a quattro minuti dalla fine”. Infine il tecnico romano commenta le parole di Mourinho, il quale gli ha augurato di restare a lungo all’Inter per vincere, sperando che continuino a paragonarlo a lui: “Sono molto contento, lui è un punto di arrivo per un giovane come me e stare nella stessa società in cui lui ha fatto la storia è un onore: lo ringrazio e spero di non deluderlo”.

M.R.