Inter > Inter News > Calciomercato, Sneijder incontra l’Inter per dirle…

Calciomercato, Sneijder incontra l’Inter per dirle…

Wesley Sneijder (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER INCONTRO SNEIJDER OFFERTA / MILANO – Come la maggior parte delle storie d’amore, la parola fine viene sempre preceduta da insulti (metaforici e non) e da dichiarazioni che di elegante e intelligente hanno ben poco. Sberle, per fortuna e per quello che ne sappiamo noi, non ci sono state. Tra Sneijder e l’Inter si è rotto qualcosa da tempo, almeno da un anno e mezzo i rapporti si sono incrinati, tesi come le corde di un violino: la questione-ingaggio è stato un appiglio per Moratti, lo sarà, per dirsi definitivamente addio. Oggi, come circolato sabato scorso, ci sarà un incontro tra i protagonisti della vicenda: l’agente dell’olandese da una parte, Soren Lerby, e la dirigenza nerazzurra dall’altra. Difficilmente si arriverà a un accordo, ovvero a una ridiscussione del contratto – con prolungamento fino al 2016 abbassamento di circa il 30 per cento dello stipendio – come vorrebbe l’Inter. Quasi certamente verranno messe nero su bianco le basi per una futura cessione, a gennaio, o più probabilmente a giugno: secondo il ‘Corriere dello Sport’, Lerby presenterà alla società di Corso Vittorio Emanuele due offerte, una proveniente dalla Germania, sponda Schalke 04, l’altra dall’Inghilterra, versante Tottenham.  Di proporzioni economiche sconosciute, almeno per ora. Il resto, se ci sarà un po’ di buon senso (chiesto dal presidente interista ieri), verrà deciso con tutta calma, evitando magari, sarebbe un bene per il club, ulteriori dichiarazioni discordanti e senza un senso strategico.

 

Raffaele Amato