Inter > Inter News > dal campo > Europa League, Inter-Neftchi 2-2: doppio Livaja non basta ai nerazzurri

Europa League, Inter-Neftchi 2-2: doppio Livaja non basta ai nerazzurri

L'esultanza di Livaja - Getty Images

EUROPA LEAGUE, INTER-NEFTCHI 2-2 / MILANO – L’Inter chiude con un pareggio la fase a gironi di Europa League.  Nella partita inutile ai fini della classifica, la squadra di Stramaccioni – imbottita di giovani e riserve – viene raggiunta sul 2-2 dal Neftchi nonostante la doppietta del suo bomber di coppa Marko Livaja, arrivato a quattro centri europei. Se non fosse per la temperatura bassa, il clima sarebbe in tutto e per tutto quello di una amichevole precampionato: ritmi bassi e qualche rara fiammata. Alla prima occasione l’Inter va in vantaggio: cross dalla sinistra di Pereira, i difensori azeri ciccano il pallone che finisce a Livaja, il quale controlla col destro e mette dentro sul primo palo. Poco dopo cerca gloria anche Jonathan, che passa in mezzo a due avversari, ma poi calcia debolmente. Intorno alla mezz’ora Samuel sfiora il raddoppio con un colpo di testa che sfiora il palo sulla punizione di Coutinho. La ripresa si apre con il pareggio degli ospiti con un gran tiro di Sadygov che dai 25 metri trova l’incrocio dei pali. Ma i nerazzurri ci mettono due minuti a riportarsi avanti: cross da sinistra di Nagatomo, uscita a vuoto di Stamenkovic e di testa ancora il giovane Livaja mette dentro. Subito dopo potrebbe arrivare anche il terzo gol, ma Coutinho viene anticipato da due passi sull’assist di Cassano. A venti minuti dal termine Livaja si divora la possibilità di fare tripletta, facendosi respingere sulla linea il tiro a porta vuota da un metro sull’assist di Cambiasso, anche se in realtà la palla era entrata completamente. Dieci minuti dopo l’arbitro Aleckovic nega un netto rigore ai nerazzurri per un fallo di Mitreski su Cassano,  e sul ribaltamento di fronte Flavinho non trova la porta da posizione angolata. Nel finale la traversa nega il gol a Nagatomo con un gran destro da fuori area, mentre dall’altra parte Canales trova il pareggio con un tap-in di testa sulla respinta corta di Belec. La vera Inter ha riposato, domenica contro il Napoli bisognerà fare sul serio.

INTER-NEFTCHI 2-2
9′ Livaja (I), 52′ Sadygov (N), 54′ Livaja (I), 89′ Canales (N)

INTER (4-4-2): Belec; Jonathan (62′ Bandini), Cambiasso, Samuel (46′ Cassano), Pereira; Romanò, Benassi, Pasa, Garritano (53′ Nagatomo); Coutinho, Livaja. All. Stramaccioni

NEFTCHI (4-4-1-1): Stamenkovic; Shukurov (46′ Mehtiyev), Guliyev, Mitreski, Bertucci; Wobay, Sadygov (77′ Seyidov), Ramos, Flavinho; Imamverdiyev (93′ Abdullayev); Canales. All. Hajiyev

ARBITRO: Emir Aleckovic (BOS)

NOTE: ammoniti Romanò, Livaja (I), Imamverdiyev, Seyidov (N)