Inter > Inter News > Calciomercato Inter: il primo acquisto di gennaio

Calciomercato Inter: il primo acquisto di gennaio

Hugo Campagnaro (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER GENNAIO HUGO CAMPAGNARO / MILANO – In panchina a Milano, si sarà morto dal freddo, poverino. Forse, non voleva farsi dei nemici, in previsione, chissà, di un suo arrivo a giugno. Ma i tempi son stati anticipati, quando in campo scendon i presidenti cose buone e cose cattive possono accadere. Stavolta è successa la prima: Moratti e De Laurentiis, due che fan cinema in modi diversi, hanno raggiunto un accordo, non sappiamo dove, altrimenti vi avremmo avvisati prima: oggetto dell’intesa, Hugo Campagnaro. Il difensore argentino un tempo pupillo di Mazzarri, ora indigesto non solo al tecnico, ma a tutta la società campana. Ha il contratto in scadenza a giugno, che guaio!, perderlo a zero sarebbe stato troppo. Mica fesso il DeLa, come lo chiaman molti. Si farà così: l’Inter verserà un contentino nelle casse napoletane, meno di 1 milione di euro (‘Tuttosport’), in modo da chiudere nel freezer il trentaduenne fino al 2 gennaio, giorno d’apertura del calciomercato, anticipando di circa sei mesi il suo, già vociferato, approdo milanese. Contrattino di due anni, ovvero fino al 2016, a 1 milione e 600mila euro, tanto in rapporto all’età non più tenera. Tutto chiaro, cotto e firmato. Almeno così pare. Stramaccioni avrà il suo centrale, un altro tassello nel reparto arretrato: in fin dei conti serviva come il pane, vista la perenne assenza del cristallo Chivu e la completa inefficienza del frastornato argentino Silvestre.

 

Raffaele Amato