Inter > Inter News > Inter, Benassi: “Zanetti esemplare, Stramaccioni bravissima persona, ed io mi vedo…”

Inter, Benassi: “Zanetti esemplare, Stramaccioni bravissima persona, ed io mi vedo…”

Marco Benassi (Getty Images)

INTER BENASSI ZANETTI STRAMACCIONI/ MILANO – Una delle tante sorprese della formazione Primavera, uno di quelli su cui l’Inter punta tanto, uno che, se dovesse continuare così, avrà di sicuro una carriera di tutto rispetto. Marco Benassi, classe ’94, emiliano doc, ha già avuto la benedizione di Andrea Stramaccioni, il quale lo ha ormai portato in pianta stabile con la prima squadra. Il giovane modenese sembra avere già le idee chiare riguardo al futuro, come ammesso ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Il mio obiettivo è quello di cercare di arrivare il più in alto possibile, lavorando giorno dopo giorno. Dove mi vedo tra dieci anni? All’Inter!“.

La prima squadra è stato un grande salto e di questo Benassi ne è certo, soprattutto quando ti trovi ad allenarti con professionisti come Zanetti: “Le gare con i grandi aiutano perché servono per crescere e capire il calcio, l’intensità è diversa. Quali giocatori mi piacciono? Zanetti! È un esempio per tutti. Sto benissimo qui, cresco prendendo esempio da campioni, poi, comunque, seguirò quello che mi dice la Società”. Una battuta anche per Andrea Stramaccioni: “Una bravissima persona, con cui ho un ottimo rapporto, ce l’avevo prima e ce l’ho ora. Prepara benissimo le gara, si dedica al 100 per cento”.

L.P