Inter > Inter News > dal campo > Serie A, Inter-Genoa 1-1: Cambiasso evita la sconfitta, ma quanti rimpianti!

Serie A, Inter-Genoa 1-1: Cambiasso evita la sconfitta, ma quanti rimpianti!

Inter-Genoa 1-1 - Getty Images

SERIE A, INTER-GENOA 1-1 / MILANO – In tempo di crisi l’Inter non fa nessun regalo di Natale ai suoi tifosi, anzi. La squadra di Stramaccioni non va oltre il pareggio 1-1 in casa col Genoa che, senza le penalizzazioni sarebbe ultimo in classifica… Seconda sconfitta consecutiva senza riuscire a fare gol, ma quel che più preoccupa è la totale mancanza di gioco. Il tema del match è chiaro sin dall’avvio, con i nerazzurri che provano a fare la partita ed i liguri che badano a difendersi e a ripartire in contropiede. Frey blocca facilmente su Cambiasso, poi si salva in uscita su Palacio. I rossoblu si fanno vedere alla mezz’ora con un rasoterra dal limite di Immobile sul quale Handanovic si fa trovare pronto; mentre dall’altra parte l’Inter non riesce a trasformare in occasioni da gol una serie di cross dalle fasce e mischie in area. La ripresa si apre con Palacio che, lanciato due volte a rete da Milito, prima calcia di poco alto e poi si fa ribattere il sinistro da Frey. Ma è un fuoco di paglia e la partita torna ad essere noiosa, con la squadra di Stramaccioni che fatica a trovare il ritmo e le idee per impensierire il Genoa. Ne approfittano i rossoblu che ad un quarto d’ora dal termine passano in vantaggio con Immobile che lascia sul posto Ranocchia e con la punta trafigge Handanovic. La reazione dell’Inter porta al pareggio di Cambiasso, abile a sfruttare un pallone buttato in mezzo mandandolo in rete di testa. Al 90′ Livaja da meno di un metro colpisce il palo a porta vuota sull’ottimo assist di Milito. La Juventus a +9 diventa un miraggio e il secondo posto in classifica, con le partite del pomeriggio da giocarsi, viene messo in serio rischio. Le vacanze dovranno servire a ricaricare le pile e soprattutto a ritrovare la fame che aveva portato l’Inter a vincere 10 partite di seguito.

INTER-GENOA 1-1
77′ Immobile (G), 85′ Cambiasso (I)

INTER (4-3-3): Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Samuel, Juan Jesus (46′ Chivu); Gargano (78′ Livaja), Cambiasso, Alvarez (31′ Pereira); Palacio, Milito, Cassano. All. Stramaccioni

GENOA (4-1-4-1): Frey; Sampirisi, Canini, Granqvist, Antonelli; Toszer; Rossi (72′ Piscitella), Kucka, Bertolacci (69′ Anselmo, 91′ Kranjic), Vargas; Immobile. All. Delneri

ARBITRO: Gervasoni di Mantova

NOTE: ammoniti Ranocchia, Chivu (I), Bertolacci, Anselmo (G)