Inter > Inter News > Calciomercato Inter, vice Milito: sfida fra gli ‘avanzi’ di Natale

Calciomercato Inter, vice Milito: sfida fra gli ‘avanzi’ di Natale

Marco Branca (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER VICE MILITO AVANZI DI NATALE / MILANO – Una ne dice, cento ne fa. Meglio il contrario, ma non si può aver tutto nella vita. Branca non parla mai, una volta l’anno. Agisce però, forse troppo. Esperto del Sudamerica, carneval de Rio, o tango argentino. E se gli va, qualche buon calciatore. Da quelle terre ne sono arrivati molti difettosi (Alvarez, Jonathan, eccetera eccetera), uno solo si è salvato, almeno per ora, Juan Jesus. Il dirigente dell’Inter in questi mesi è stato impegnato anche sul fronte vice Milito, dal quale, così sembra, son rimasti solo due nomi. Due avanzi di Natale. Tommaso Rocchi, il ‘giovane’ di 35 anni della Lazio, e Marco Borriello; scarto del Milan, poi della Roma; scarto della Juventus; e ora di Roma (ancora!) e Genoa. La società di Preziosi ogni sei mesi ha una decina di calciatori da vendere, da regalare se il compratore si chiama Adriano Galliani. Rocchi o il latin lover Borriello? A Stramaccioni l’ardua (sic!) decisione. Per Moratti non vi è differenza tra i due. L’importante, è spendere il meno possibile.

 

Raffaele Amato