Inter > Inter News > Da Alvarez a Jonathan: il mercato in uscita dell’Inter

Da Alvarez a Jonathan: il mercato in uscita dell’Inter

Ricardo Alvarez (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER IN USCITA / MILANO – Con il ruolo di vice Milito sistemato, e con l’arrivo di Tommaso Rocchi, in casa Inter mancano ancora altre pedine fondamentali per dare a Stramaccioni una rosa ancor più competitiva. Se per il ruolo di esterno si pensa a Schelotto dell’Atalanta, resta ancora da sciogliere il nodo regista. Nodo che potrebbe sciogliersi dopo l’incontro tra la dirigenza di corso Vittorio Emanuele e Sneijder. Non è un mistero che il mister nerazzurro, qualora le parti dovessero chiarirsi, abbia in mente un nuovo ruolo per l’olandese: in mezzo al campo alla Pirlo. il treqaurtista potrebbe uscire oggi allo scoperto e avere un confronto con la società. E’ abbastanza chiaro come il mercato in entrata sia legato anche ad una sua possibile cessione, dalla quale l’Inter guadagnerebbe una cifra intorno ai 10-12 milioni di euro. Dal suo canto, i dirigenti nerazzurri avrebbero dato il via libera alle cessioni per far cassa.

DESTINAZIONE SUDAMERICA – Come riportato alcuni giorni fa, Daniel Passarella, presidente del River Plate, incontrerà in questi giorni il patron nerazzurro Massimo Moratti per discutere la possibilità di riportare in patria Ricky Alvarez. Nonostante il giocatore abbia più volte affermato la volontà di rimanere a Milano, non è da escludere una possibile partenza. Moratti per l’argentino vuole non meno di 10 milioni di euro, mentre l’allenatore argentino sembrerebbe essere disposto ad inserire nella trattativa il cartellino del bomber Funes Mori, che tanto piace ai nerazzurri. E se per Alvarez l’Inter tentenna, discorso diverso è quello relativo alla cessione di Jonathan. Il brasiliano, che non ha mai convinto, lascerà quasi sicuramente la Pinetina in questo mese di gennaio. Su di lui, l‘Internacional di Porto Alegre di Dunga e il Flamengo, disposti a rilevare a titolo definitivo il giocatore.

ALTRI ESUBERI – Per un attaccante che arriva uno va via. Marko Livaja, infatti, dopo l’arrivo di Rocchi sembra essere vicino al prestito al Siena. Il giovane attaccante croato potrebbe farsi le ossa in Toscana per poi ritornare alla base al termine della stagione. Per Silvestre, invece, sembra essere tutto congelato: dopo l’interesse di Genoa e Napoli, sull’argentino dell’Inter sembra essere calato un totale silenzio, anche se importanti sviluppi potrebbero registrarsi nella prossima settimana. Capitolo centrocampo: l’Inter ed il Livorno hanno raggiunto un’intesa per il prestito di Alfred Duncun, anche se il giocatore, per volontà di Stramaccioni, non si muoverà prima di un rinforzo nella mediana. Mariga, corteggiato da Torino e Parma, potrebbe invece andar via  per trovare una condizione fisica accettabile dopo il brutto infortunio. La destinazione emiliana resta quella più gradita, come ammesso dal procuratore Pastorello.

 

Luigi Perruccio