Inter > Inter News > Inter: la classifica dei ricavi derivanti dallo sponsor tecnico

Inter: la classifica dei ricavi derivanti dallo sponsor tecnico

Logo Nike

INTER CLASSIFICA RICAVI SPONSOR TECNICO / MILANO – Nike, che tu sia benedetta! Nike-Inter, storia nata nel lontano 1998, una storia d’interessi destinata a durare almeno fino al 2018. Dalla multinazionale americana, la società nerazzurra incassa e incasserà ancora per i prossimi cinque anni circa 18,5 milioni di euro. Più della stessa Juventus, legata anch’essa al marchio col ‘baffo’ (13,1 milioni fino al 2016) e dei cugini del Milan, sponsorizzati invece da Adidas (14,9 milioni fino al 2017). L’Inter è così nella ‘top ten’ mondiale dei ricavi derivanti dallo sponsor tecnico: al settimo posto, a esser precisi, davanti alle sopracitate italiane, rispettivamente undicesima e nona. Al comando, il Real Madrid di Mourinho, che dall’Adidas incassa la bellezza di 38 milioni l’anno (fino al 2020). Ecco la classifica in dettaglio, riportata da ‘Globoesporte’:

 

1° Real Madrid – Adidas – 38 milioni – 2020
2° Barcellona – Nike – 33 milioni – 2018
3° Manchester United – Nike – 31,5 milioni –  2015
4° Liverpool – Warrior – 31 milioni – 2015
5° Chelsea – Adidas –  24,8 milioni – 2018
6° Bayern Monaco – Adidas – 20 milioni – 2020
7° Inter – Nike – 18,5 milioni – 2018
8° Manchester City – Umbro – 14,9 milioni – 2019
9° Milan – Adidas – 14,9 milioni- 2017
10° Flamengo – Adidas – 13,4 milioni – 2023
11° Juventus – Nike – 13,1 milioni – 2016
12° Corinthians – Nike – 11,8 milioni – 2022
San Paolo – Penalty –  13,2 milioni – 2015

 

Raffaele Amato