Inter > Inter News > Inter-Pescara 2-0, Stramaccioni carico: “Stiamo tornando”. Sul caso Cassano…

Inter-Pescara 2-0, Stramaccioni carico: “Stiamo tornando”. Sul caso Cassano…

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

INTER-PESCARA 2-0, PARLA STRAMACCIONI / MILANO – C’è soddisfazione nelle parole di Andrea Stramaccioni al termine del match vinto 2-0 in casa sul Pescara. “E’ andata sicuramente bene, la sensazione è che stiamo ritrovando quella presenza in campo e quell’equilibrio che ci aveva permesso di inanellare tante vittorie di fila – ha detto l’allenatore dell’Inter a ‘SkySport’ – Oggi ho visto anche un passo avanti sotto il profilo della prestazione. Benassi? E’ da inizio anno che lavoriamo sui giovani che sono un patrimonio importante: si è fatto trovare pronto e nonostante qualcuno storcesse il naso, secondo me era perfetto in coppia con Zanetti. L’arrabbiatura di Cassano al momento del cambio? E’ normale, avevamo avuto tante occasioni per chiudere la partita, questo dimostra quanto ci tenga alla maglia ed a far gol: voleva dare il suo contributo, ma secondo me era il momento giusto per far esordire Rocchi in casa, specie ora che si gioca ogni tre giorni. Non c’è niente da chiarire con Antonio, io sono l’allenatore e faccio le scelte: era l’occasione per far rifiatare chi ha giocato di più, cosa che nel girone di andata non è sempre stata possibile. Avevamo sempre fatta tanta fatica con le squadre che si difendono e nonostante le tante assenze siamo riuscire a costruire senza concedere: la prestazione negativa del Pescara è merito nostro. L’esultanza di Zanetti? Altra dimostrazione di quanto il gruppo sia unito e voglia girare questo momento negativo”.

M.R.