Inter > Inter News > Calciomercato, lo spigoloso Milan ‘ruba’ le idee all’Inter

Calciomercato, lo spigoloso Milan ‘ruba’ le idee all’Inter

Ezequiel Schelotto

CALCIOMERCATO INTER MILAN OBIETTIVI IN COMUNE / MILANO – Non c’è niente da fare, i dispetti continuano. Stavolta, sono anche più di uno. Il Milan sembra farlo apposta, ma alla fine tutto ruota attorno agli stessi calciatori, ovvio che gli obiettivi, prima o poi, vadano a incrociarsi fra le due rivali cittadine, non in Lega, lì vanno a braccetto insieme alle altre ‘big’ rimaste. L’Inter è su Schelotto da molto tempo, da mesi e mesi, ma l’accordo con l’Atalanta stenta a decollare. Nelle prossime ore potrebbe entrare in scena Massimo Moratti (‘Corriere dello Sport’) per cercare di chiudere in prima persona – come con Rocchi – la spigolosa trattativa, visto che il duo Branca-Ausilio finora non ci è riuscito. L’esterno italoargentino è da considerarsi una riserva della squadra bergamasca, però ugualmente Marino sta cercando di tirare la corda e il prezzo sperando di incassare quanto di meglio per un calciatore con la testa altrove, precisamente a Milano. Offerta del club nerazzurro: metà Livaja (valutata 2,5 milioni) più un’altra comproprietà non ancora ben definita e 1 milione di euro. Poco per la società orobica, la quale pretenderebbe almeno 3,5 milioni di euro. Ed è qui, fra il momentaneo disaccordo Inter-Atalanta, che potrebbe inserirsi sul 23enne tornante il Milan, in trattativa coi russi dello Zenit per la cessione di Abate. Rossoneri che sarebbero sulle tracce anche di Mauro Icardi, obiettivo anch’esso di lunga memoria del club di Corso Vittorio Emanuele. Derby di mercato, un classico di questi tempi.

 

Raffaele Amato