Inter > Inter News > Inter, Destro ‘tradito’ dalla società nerazzurra

Inter, Destro ‘tradito’ dalla società nerazzurra

Mattia Destro (Getty Images)

INTER, DICHIARAZIONI MATTIA DESTRO / ROMA – Idolatrato e poi criticato. Infine, ma non è detta l’ultima parola, esaltato dopo il gol vittoria in Coppa Italia contro la Fiorentina. Mattia Destro vive il suo presente nella Roma come se si trovasse su di un’altalena. Viaggia, il giovane bomber, sulla stessa lunghezza d’onda del club giallorosso; in modo discontinuo, roboante o mortificante. Ma le sue potenzialità non si discutono, col tempo vedremo se saprà conciliarle con la testa (la sua) e con un po’ di fortuna. Quella, serve sempre. Nell’anti vigilia della sfida contro l’Inter, Destro si è voluto togliere qualche sassolino dalla scarpa, e a proposito del suo passato in nerazzurro ha così dichiarato: “Un giorno mi dissero che preferivano che facessi esperienza altrove – ai microfoni di ‘Sky Sport’ – Andare via da Milano mi ha permesso di maturare tecnicamente e umanamente, però allo stesso tempo è stata per me una delusione: mi sono sentito tradito dal club con cui ero cresciuto. Per farla breve, l’Inter non ha creduto in me”, ha concluso Mattia Destro.

 

R.A.