Inter > Inter News > Inter, Materazzi punta il dito contro Moratti

Inter, Materazzi punta il dito contro Moratti

Marco Materazzi (Getty Images)

INTER, MATERAZZI ACCUSA MORATTI / PARIGI (Francia) – ‘France Football’ può bastare. Può bastare a Marco Materazzi, amareggiato ma allo stesso tempo sicuro di sé. L’ex nerazzurro punta il dito contro Massimo Moratti, non prima di sottolineare come il rapporto con il presidente dell’Inter sia comunque “eccellente”: “Non mi considera all’altezza per ricoprire un ruolo importante in società. Ma tanto lo so, nel calcio non esiste la riconoscenza, questo vale per tutti”. Abbandonato i sogni da dirigente, il futuro di Materazzi potrebbe essere affianco a José Mourinho, con il quale ha vinto la Champions League nel 2010: “Sarebbe bello fare il suo secondo, magari anche per trent’anni piuttosto che fare l’allenatore da qualche altra parte per due misere stagioni”, ha concluso.

 

R.A.