Inter > Inter News > Calciomercato Inter: cercasi qualità, scatta il piano B

Calciomercato Inter: cercasi qualità, scatta il piano B

Younes Belhanda (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER PIANO BELHANDA / MILANO – Lo spettacolo deve andare avanti. Il problema è che di spettacolare fino a ora non abbiamo visto proprio niente. Il mercato di gennaio dell’Inter è stato caratterizzato dal solo arrivo di Rocchi, un 35enne a fine carriera approdato nella Milano nerazzurra con l’etichetta del vice-Milito, mutata poi in vice-Livaja. Il sogno Paulinho è destinato a rimanere tale, la risposta del Corinthians all’ultimo sondaggio nerazzurro è stata: “sì, lo vendiamo, ma costa 25 milioni di euro”. Dall’urlo di Munch all’urlo di Moratti, assolutamente indigesto negli ultimi due anni ai grandi investimenti. Ecco allora il piano B.  B come Belhanda, il trequartista franco-marocchino del Montpellier. Più che piano alternativo, pare un ripiego, visto che le caratteristiche del ventideuenne di Avignon non sono assolutamente paragonabili a quelle del corteggiato e mai acchiappato brasiliano. Gli agenti di Belhanda sono giunti in Italia per parlare con l’Inter, intenzionata ad ascoltare le loro richieste e quelle di Nicollin, il presidente del club transalpino. Che, stando alle indiscrezioni della stampa francese e italiana, pretenderebbe almeno 10-12 milioni di euro per lasciare andare uno dei suoi gioielli di famiglia più discoli. Il fantasista è stato uno dei protagonisti nella scorsa stagione della strepitosa e inaspettata cavalcata tricolore del Montpellier, realizzando 12 gol in 28 incontri di Ligue 1.

 

Raffaele Amato