Inter > Inter News > Esclusive > Mercato Inter, ESCLUSIVO Miccichè: “Ujkani? Ora che abbiamo preso Sorrentino…”

Mercato Inter, ESCLUSIVO Miccichè: “Ujkani? Ora che abbiamo preso Sorrentino…”

Samir Ujkani (Getty Images)

MERCATO INTER ESCLUSIVO MICCICHE’ UJKANI JONATHAN SILVESTRE / PALERMO – L’acquisto di Sorrentino da parte del Palermo potrebbe dare il via al valzer dei portieri. Tra le squadre coinvolte c’è anche l’Inter che, alla ricerca di un vice Handanovic, pare aver messo gli occhi sul rosanero Samir Ujkani. Per fare il punto della situazione, Interlive.it ha intervistato in esclusiva il vice presidente del club siciliano: “Sorrentino è stato un bel colpo, ci abbiamo lavorato tanto e confesso che lo seguivamo da oltre un anno – ha detto Guglielmo Miccichè ai nostro microfoni – E’ chiaro che adesso uno tra Ujkani e Benussi verrà ceduto, perché sono due portieri che meritano di giocare. Nerazzurri sull’albanese? Il direttore Lo Monaco mi ha informato che sono arrivate molte offerte per Ujkani, ma non so se l’Inter è veramente intenzionata a prendere un altro portiere oppure vuole aspettare il ritorno di Castellazzi“.

Il percorso inverso, da Milano a Palermo, avrebbe potuto farlo il brasiliano Jonathan: “E’ una trattativa che avevamo allacciato qualche settimana fa ma, sebbene siamo ancora alla ricerca di un terzino destro, la pista che porta a Jonathan è definitivamente tramontata a causa delle richieste dell’Inter – prosegue Guglielmo Miccichè a Interlive.it prima di esprimere un giudizio su Matias Silvestre – Su di lui sarei stato pronto a scommettere: dopo un’ottima stagione al Catania, ne ha fatta un’altra eccellente al Palermo, segnando 5 gol e salvandoci in più di una partita. Era l’autentico pilastro della nostra difesa, per questo lo abbiamo comprato e poi ceduto ad una cifra alta per un difensore. Mi ricorda la storia di Barzagli: a volte non è facile passare da una squadra di medio rango ad un top club, ma poi il tempo gli ha dato ragione. Perciò consiglio al presidente Moratti di avere un po’ di pazienza e continuare a puntare su Silvestre“.