Inter > Inter News > Inter-Torino 2-2, Stramaccioni: “Gol non solo colpa di Guarin. Ecco perchè Cambiasso era nervoso”

Inter-Torino 2-2, Stramaccioni: “Gol non solo colpa di Guarin. Ecco perchè Cambiasso era nervoso”

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

INTER-TORINO 2-2, PARLA STRAMACCIONI / MILANO – Altro mezzo passo falso dell’Inter, che nel match casalingo contro il Torino conquista soltanto un pareggio che non avvicina di molto la zona Champions. “Eravamo partiti bene, cercando di aggrederli sin dalla propria area e siamo andati in vantaggio. Poi loro hanno fatto meglio di noi, ma senza creare granchè prima del clamoroso errore collettivo perché il portiere non doveva dare palla a Guarin e lui non doveva essere lì dove non è abituato a stare ed ha fatto una giocata che si fa nei 25 metri avversari. Non voglio gettare la croce su nessuno, è colpa anche mia – ha dichiarato Andrea Stramaccioni a ‘Sky Sport’ – Nella ripresa siamo stati sfortunati a prendere gol con Mudingayi fuori per infortunio, ma dopo il 2-2 siamo andati avanti a cercare la vittoria, pur rischiando di subire gol in contropiede. Gaby credo che abbia avuto un problema serio al tendine di achille, poi si è fatto male anche Chivu: siamo sfortunati. Cambiasso nervoso? Sì, perché stavamo facendo il cambio e invece abbiamo subito il gol. Cambio modulo? Il nostro sistema base è il 3-5-2, ma oggi senza snaturarci avevamo preparato la gara con quattro difensori per non schiacciarci in cinque dietro: è normale avere un’interpretazione diversa a seconda delle gare”.

M.R.