Inter > Inter News > Calciomercato Inter, le riflessioni di Moratti e Branca

Calciomercato Inter, le riflessioni di Moratti e Branca

Branca e Moratti (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER LE RIFLESSIONI DI MORATTI BRANCA/ MILANO – Fermo, in apparenza, il mercato dell’Inter. Almeno per quello in entrata; in uscita invece, è stata ufficiosamente conclusa la trattativa col Liverpool per la cessione del brasiliano Coutinho: 10 milioni di euro più 3 di bonus. Il trequartista stamane effettuerà le visite mediche, poi inizierà la sua nuova avventura professionale in Premier League, nel campionato più affascinante e ricco al mondo. Sul fronte Paulinho permangono molti dubbi, incertezze sul prezzo e sulle possibilità, sempre più remote, di completare il suo passaggio in nerazzurro entro il gong, previsto per giovedì: “Posso dire che non ci sono novità – ha dichiarato Moratti ai cronisti appostati sotto gli uffici ‘Saras’ – Vedremo se nelle prossime ore ci saranno degli sviluppi, d’altronde il mercato si chiude il 31 gennaio“. I giornalisti, poco contenti delle velate dichiarazioni del numero uno interista, han provato a chiedere ulteriori e dettagliate informazioni a Marco Branca, ma il direttore sportivo si è mostrato ancor più imbavagliato del patron: “Paulinho? Stiamo lavorando“, ha risposto prima del fuggifuggi per chissà dove. Non c’è più tempo per le chiacchiere, ora servono fatti.

 

Raffaele Amato