Inter > Inter News > Mercato Inter: derby… ni con il Milan

Mercato Inter: derby… ni con il Milan

Massimo Moratti e Adriano Galliani (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DERBY MILAN / MILANO – Come sfidarsi a freccette. Litigano, Inter e Milan. Bisticciano a distanza ravvicinata su tanti fronti, come bambini scalmanati in un asilo. In Lega, dove ha stravinto l’a.d. rossonero, e sul mercato. Il ‘colpo’ Balotelli ha spiazzato Moratti, che barcolla ma non molla. Il patron nerazzurro ha risposto allo sgarbo di Galliani con l’acquisto di Kovacic, meno forte e meno mediatico del ragazzaccio bresciano, svezzato e lanciato dall’Inter prima di venir ceduto al Manchester City. Ma le bizze delle milanesi proseguono, e su più fronti (fonte ‘Tuttosport’). Nicola Bellomo, tutto a un tratto, è diventato anche il desiderio del ‘diavolo’, portato spesso dalla stampa a onor di beatificazione. Il gioiellino del Bari, tifoso interista, fu vicino a realizzare il suo sogno (di giocare con Cassano) nella sessione di gennaio, però tutto sfumò a causa delle resistenze economiche del club pugliese e del Chievo (comproprietari del suo cartellino), pronti sì a vendere il ragazzo, ma alle loro condizioni. Ovvero, per non meno di 2 milioni di euro. Cifra tonda che ha spaventato Moratti, ma non Galliani. Spavaldo come non mai, abile a soffiare anche il baby Saponara a Branca, lento nelle sue manovre e poco aiutato dal portafogli presidenziale. Il derby… no di mercato termina, forse, con Marco Andreolli, libero di accasarsi a costo zero dalla prossima stagione. Il difensore dei clivensi pare esser più vicino alla ‘Beneamata’, ma tutto dipenderà dall’offerta, eventuale, del club rossonero. Ai soldi è impossibile resistere.

 

Raffaele Amato