Inter > Inter News > FOTO – Inter, gli ultimi retroscena sul nuovo stadio

FOTO – Inter, gli ultimi retroscena sul nuovo stadio

Massimo Moratti (Getty Images)

INTER STADIO NUOVO MASSIMO MORATTI / MILANO – Si è già esposto molto, più del dovuto. Prima la storia dei cinesi, naufragata, poi i colloqui con la Mabetex che, come prevedibile, non sono sfociati in un’intesa di massima. Ma Massimo Moratti è pronto a tutto pur di ‘regalare’ alla sua Inter e ai suoi tifosi un nuovo stadio, un impianto di proprietà solo ed esclusivamente per il club nerazzurro. La sua idea è in cantiere da anni, le difficoltà ci sono, ciò non vuol dire che, prima o poi, il suo sogno non possa essere realizzato.

Già stimati costi e progetto: 300 milioni di euro, 60mila posti in stile ‘Friends Arena’, la dimora dell’Aik Solna (54329 posti)

 

Friends Arena

 

SAN DONATO MILANESE – L’ipotetico stadio dell’Inter dovrebbe venir edificato entro il 2017 – sempre se la ricerca di ‘partner’ andrà a buon fine – in una zona del comune di San Donato Milanese, nell’area ex Eni (fonte ‘Tuttosport’), dove un tempo vi era una cascina, mentre ora è stanziato un campo Rom.

San Donato (Foto Tuttosport)

Le discussioni sono appena iniziate, sia col comune che con la persone che risiedono nella suddetta zona. Moratti vuol vincere questa sua ‘battaglia’ personale, che avrà un peso molto importante sulla risalita del club nerazzurro, o meglio, sulla rinascita di tutta la società in campo nazionale e internazionale.

 

Raffaele Amato