Inter > Inter News > Calciomercato: precedenza all’Inter

Calciomercato: precedenza all’Inter

Mauro Icardi - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER PATTO MORATTI-GARRONE / MILANO – Tutti pazzi per lui. Oggi, oltre il necessario. Mauro Icardi promette bene, ha fatto vedere numeri importanti, fin qui però pochi per poter elevarlo così frettolosamente a campione. La sua valutazione è già salita alle stelle, colpa di un mercato folle condizionato da eccessi e dalla scarsa progettualità dei club italiani. Sulle sue tracce c’è l’Inter, più delle altre interessata alle prodezze del gioiellino argentino. Il club nerazzurro, grazie a una stretta di mano tra Moratti ed Edoardo Garrone, avrà la precedenza su Napoli, Juve e Manchester City; ne potremmo aggiungere delle altre, volendo. Ci sarebbe, addirittura, già un accordo economico: 12-15 milioni di euro (fonte ‘Tuttosport’). Prezzo che potrebbe scendere nel caso in cui venisse inserito il cartellino di qualche calciatore fuori dai pogrammi futuri di Stramaccioni, Branca e via discorrendo. Non attira Silvestre, la Sampdoria  non avrebbe alcuna intenzione, e interesse, a elargire a fine mese tanti soldi al centrale argentino, entrato e subito uscito dall’undici titolare dell’Inter. Ricapitolando: nerazzurri in pole per Icardi, le altre dietro. In scia, ma distaccate quanto basta. Ne sentiremo ancora parlare, sans aucun doute.

 

Raffaele Amato