Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, Baros impossibile! Ecco le alternative

Mercato Inter, Baros impossibile! Ecco le alternative

Milan Baros (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER FUTURO MILITO BAROS / MILANO – Il grave infortunio di Diego Milito, per lui stagione finita, potrebbe costringere l’Inter a tornare sul mercato attaccanti dei cosiddetti svincolati. Il nome tirato fuori stamane da ‘La Gazzetta dello Sport’, ovvero Milan Baros, non è assolutamente percorribile per un motivo semplicissimo: l’attaccante della Repubblica Ceca ha rescisso il proprio contratto col Galatasaray il 13 febbario scorso (dopo il 31 gennaio), il che rende impossibile un suo tesseramento. L’articolo 6 del ‘Regolamento Fifa sullo Status e sui Trasferimenti dei Calciatori’ parla chiaro: “I calciatori possono essere tesserati esclusivamente durante uno dei due periodi annuali di tesseramento stabiliti dalla Federazione nazionale. In deroga a tale regolamento un professionista il cui contratto sia giunto a scadenza prima del termine del periodo di tesseramento può essere tesserato al di fuori di tale periodo”. Ecco, per esempio, perché la Lazio ha potuto ingaggiare Saha (che rescisse il suo contratto col Sunderland il 31 gennaio, entro la chiusura del mercato invernale), ed ecco perché l’Inter non potrà agire in egual modo con Milan Baros. Le alternative all’ex centravanti del Galatasaray si contano sul palmo di una mano: il norvegese ex Rosenborg Azar Karadas, l’egiziano ex Roma Ahmed Mido, il norvegese ex West Ham John Carew, il nigeriano ex Lecce Ofere ed il brasiliano Adriano Leite Ribeiro, una vecchia conoscenza… Forse in casa nerazzurra si staranno pentendo di aver fatto partire Livaja.

 

Raffaele Amato