Inter > Inter News > Fiorentina-Inter 4-1, le pagelle: imbarazzo totale! Handa evita il peggio

Fiorentina-Inter 4-1, le pagelle: imbarazzo totale! Handa evita il peggio

Samir Handanovic - Getty Images

PAGELLE FIORENTINA-INTER 4-1 / FIRENZE – Non può bastare l’attenuante della stanchezza di coppa per un’Inter che imbarazzante è dire poco contro una strepitosa Fiorentina. Si salva solo Handanovicche salva la porta in molte occasioni specie nel primo tempo, il resto dei nerazzurri è su livelli orribilanti.

 

Handanovic 6 Non può nulla sul colpo di testa di Ljajic e sul tiro a giro di Jovetic, salva la porta in quattro occasioni nel primo tempo; ancora incolpevole sul tris di del montenegrino e sul poker di Ljajic.
Zanetti 4,5 Anche il capitano in stato confusionale errando numerosi e facili passaggi, soffre le sortite offensive di Pasqual.
Ranocchia 4,5 Troppo morbido nell’occasione del vantaggio viola non riuscendo ad intervenire di testa piazzandosi male al centro dell’area, come anche sul poker di Ljajic.
Juan Jesus 5 Nonostante la dèbacle perlomeno lo si vede vincere qualche timido contrasto nella ripresa.
Nagatomo 4,5 In perenne difficoltà a contenere Cuadrado anche se poco aiutato in raddoppio, nella ripresa è imbeccato in area da Cassano ma calcia alto.
Cambiasso 4 Spettatore non pagante in mezzo al campo, assolutamente assente sia in fase contenimento che nella costruzione della manovra.
Kuzmanovic 4,5 Sfiora l’1-1 con un esterno che lambisce l’incrocio dei pali, poi sbaglia il passaggio che consente a Jovetic di raddoppiare.
Kovacic 5 Spaesato per i continui spostamenti di ruolo da parte di Stramaccioni sulla mediana, riesce a combinare ben poco.
> dal 1′ st Alvarez 5 Difficile per lui cambiare le sorti di una gara già in salita, anche lui combina poco o nulla.
Guarin 4 Insolitamente poco combattivo perdendo numerosi contrasti e intervenendo in ritardo sul pallone, in fase offensiva si vede solo per una sgaloppata nei primi minuti, poi il nulla assoluto.
> dal 58′ Pereira 4,5 Subito in evidenza, in negativo, quando appena entrato controlla male in disimpegno portandosi il pallone in corner.
Palacio 4,5 Mai pericoloso per tutta la gara, da terminale offensivo per lui diventa dura trovare spazi giocabili.
> dal 75′ Schelotto sv
Cassano 5,5 Suggerimenti prevedibili e lenti, quasi insofferente col pallone tra i piedi; firma il gol della bandiera con una gran gol da fuori colpendo prima il palo.

Stramaccioni 3 Sbaglia modulo concedendo superiorità numerica in mezzo al campo ai viola, sposta le pedine a centrocampo non trovando il giusto assetto. Fisionomia di squadra impercettibile, ora anche lui è fortemente in discussione.

 

FIORENTINA

Viviano 6 Mai impegnato dai nerazzurri, imprendibile la staffilata di Cassano.
Tomovic 6,5 Accompagna bene l’azione ed è attento in difesa.
Rodriguez 7 Amministra egregiamente la difesa non rischiando nulla.
Savic 6,5 Non concede nulla a Palacio.
Cuadrado 7 Spina nel fianco della difesa nerazzurra facendo impazzire Nagatomo.
> dall’82’ Llama sv
Borja Valero 7,5 Fa di tutto in mezzo al campo svariando molto e apportando una straordinaria qualità di palleggio.
Pizarro 7,5 Dominatore del centrocampo non sbagliando un solo passaggio o apertura.
> dal 68′ Sissoko 6 Ordinaria amministrazione in mediana.
Aquilani 7 Splendido tacco smarcante per il tris di Jovetic, va alla conclusione un altro paio di volte.
Pasqual 7 Suo l’assist vincente per il vantaggio di Ljajic, costante spinta sulla sinistra.
Ljajic 8 Inizia il valzer del gol viola, finendolo anche con il poker.
Jovetic 8 Il montenegrino interrompe il digiuno proprio contro i nerazzurri realizzando una doppietta e una grande gara.
> al 72′ El Hamdaoui sv

Montella 8 Gara semplicemente strepitosa dei viola, tatticamente e agonisticamente perfetta.

 

Arbitro Rizzoli e assistenti 6 Conduzione di gara sufficiente in una partita a tratti nervosa.

 

Giacomo Indiveri