Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Stramaccioni: “All’Inter sei sempre sotto giudizio, Moratti…”

Calciomercato, Stramaccioni: “All’Inter sei sempre sotto giudizio, Moratti…”

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

INTER, PARLA ANDREA STRAMACCIONI / MILANO – Quattro schiaffi dal suo amico Montella. Inter travolta a Firenze per 4-1, un pesante k.o. che mette a serio rischio la zona Champions (se stasera la Lazio dovesse vincere a Siena il distacco sarebbe di 4 punti) e la posizione, sempre traballante, di Andrea Stramaccioni. Stamane il tecnico nerazzurro ha provato ad analizzare nuovamente la sconfitta contro la Fiorentina: “Non ho avuto modo di analizzare la gara coi ragazzi, ma oggi è un altro giorno. L’Inter non è qualla di ieri, ora abbiamo due gare importanti, voglia qualificarci in Europa League e vincere nel derby – ha detto l’allenatore nerazzurro a ‘SkySport’ – Colpe? Non mi sono mai tirato indietro, non ho valutato bene la condizione dei miei giocatori. I numeri parlano chiaro: 5 sconfitte dopo l’Europa League, sapevamo che onorare questa competizione ci avrebbe causato dei problemi, ma non pensavo a tal punto. Futuro mio in una settimana? E’ normale che quando alleni l’Inter sei sempre sotto giudizio, ma ora dobbiamo pensare a cancellare la partita di ieri e mettere in campo tutto quello che abbiamo, senza sottovalutare il Cluj. Anche il Napoli ha avuto una battuta di arresto pesante: questa competizione porta via più energie della Champions perché è difficile recuperare dopo il giovedì sera. Cosa mi ha detto Moratti? Siamo tutti molto rammaricati, è giusto che il presidente sia arrabbiato come tutti. Ora giriamo velocemente pagina, passiamo il turno in Romania e vinciamo il derby. Kovacic? Ieri era tra i più stanchi, ma per noi è un giocatore importantissimo”, ha concluso Stramaccioni.

 

R.A.