Inter > Inter News > Inter, la crisi spiegata dai numeri

Inter, la crisi spiegata dai numeri

I giocatori dell'Inter (Getty Images)

INTER LA CRISI SPIEGATA DAI NUMERI / MILANO – L’Inter si è fermata a Torino. Dopo il successo sulla Juventus, la squadra nerazzurra ha racimolato solamente 16 punti in 14 giornate. Siglando 18 gol, ma subendone ben 23. Quasi 2 a partita. Sabato 8 novembre 2012 alle ore 22.30 la truppa di Stramaccioni era seconda in classifica, a solo un punto di distanza dai bianconeri di Conte:

Classifica serie A - 11esima giornata

 

Nelle prime undici giornate di campionato, l’Inter seppe conquistare 27 punti (2,45 media punti partita), grazie soprattutto ai tanti gol realizzati (22, in media 2 a partita), e al solido reparto difensivo: 10 reti al passivo.  Dalla dodicesima alla 25esima, Zanetti e compagni hanno invece ottenuto, in media, 1.14 punti a partita. Cammino comune a una squadra in lotta per la retrocessione. Il cammino sbilenco ha costretto l’Inter a spegnere sul nascere il sogno scudetto, ora è a forte rischio anche il piazzamento in zona Champions, obiettivo di inizio stagione, distante un punto: anche se la Lazio ha una partita in meno. Derby decisivo!

Classifica serie A - 25esima giornata

 

Raffaele Amato