Inter > Inter News > Inter, Strama e l’ennesimo cambio di modulo

Inter, Strama e l’ennesimo cambio di modulo

Ricardo Alvarez (Getty Images)

INTER ENNESIMO CAMBIO DI MODULO ALBERO ALVAREZ / TORINO – Natale è già passato da quasi due mesi, con loro addobbi, alberi e luci, anche se  un altro albero, fuori stagione, potrebbe molto presto ritornar di moda: parliamo del 4-3-2-1. L’ennesimo cambio di modulo di Stramaccini, l’ennesimo cambio tattico di questa stagione. Partita con il 4-3-1-2 (quello attuale), per poi passare al 4-3-3 , al 3-4-3, 3-4-1-2, 3-5-2 e 4-4-2. Una confusione figlia degli innumerevoli infortuni con cui il tecnico nerazzurro ha dovuto fare i conti, senza dimenticare un mercato estivo che ha lasciato abbastanza a desiderare. Il 4-3-1-2 messo in campo al ‘Franchi’ non si è praticamente visto, contro una Fiorentina che ha letteralmente schiacciato la formazione nerazzurra.

Intanto giovedì si gioca in Romania, per poi rituffarsi in campionato nel derby, che vedrà per la prima volta Mario Balotelli da avversario. Proprio in vista di queste due gare (fonte: ‘Tuttosport’), Stramaccioni potrebbe optare per il modulo ad albero con Ricky Alvarez pronto a ricoprire il ruolo (uno dei due) di trequartista alle spalle di Palacio. Da ricordare che con questo schieramento l’argentino – in gol nella vittoria in trasferta contro l’Udinese (3-1) – disputò, forse, quella che ad oggi viene considerata la sua miglior partita (l’unica) da quando è all’Inter.

 

L.P.