Inter > Inter News > Cluj-Inter, numeri e curiosità: l’ultima rete subita in Romania…

Cluj-Inter, numeri e curiosità: l’ultima rete subita in Romania…

Il gol di Palacio- Getty Images

EUROPA LEAGUE CLUJ-INTER NUMERI E CURIOSITA’/ MILANO –  Serata di Europa League per l’Inter di Andrea Stamaccioni che, stasera allo stadio ‘Costantin Radulescu’,affronterà i rumeni del Cluj, nella gara valida per il ritorno dei sedicesimi di finale di Uefa Europa League 2012-2013. Trasferta in terra rumena che dovrebbe portar bene ai colori nerazzurri, stando alle statistiche a cura di Football Data, le quali dicono:

L’Inter ha vinto le ultime tre trasferte in Romania senza subire gol: 2-0 a Bucarest sul Rapid nella Coppa Uefa 1993/94, 3-0 a Brasov nella coppa Uefa 2000/01 e 2-0 a Piatra Neamt contro il Vaslui nell’Europa League in corso. L’ultima rete subita dai nerazzurri in terra rumena risale al 1984, in Coppa Uefa. La porta nerazzurra è inviolata in Romania da 277′.

Sono 17 i precedenti ufficiali tra Inter e avversarie rumene con bilancio di 11 successi nerazzurri, 3 pareggi e 3 affermazioni rumene. Considerando gli 8 precedenti ufficiali disputati in Romania, lo score a favore dei milanesi è di 4 vittorie (di cui 3 su 3 negli ultimi viaggi), 1 pareggio, e 3 successi rumeni.

L’Inter parte per l’ottava volta nella sua storia nelle classiche euro coppe da un 2-0 casalingo maturato nel match di andata. Sei le qualificazioni nerazzurre, una sola volta l’Inter è uscita, perdendo 0-3 a Madrid con il Real nella Coppa Uefa 1984/85.

Ultima curiosità: arbitrerà la gara il polacco Pawel Gil, 36enne e internazionale dal 2009, coetaneo di Andrea Stramaccioni. Il direttore di gara dirige per la prima volta in gare ufficiali sia il Cluj che l’Inter e conta un solo precedente ufficiale con club rumeni: Dinamo Bucarest-Metalist 0-2 nei play-off di Europa League, lo scorso 23 agosto. Gil ha anche una direzione con club italiani nelle euro coppe: Zurigo-Lazio 1-1 del 20 ottobre 2011, in Europa League.

L.P