Inter > Inter News > Inter, Materazzi: “Da tifoso ho paura che…” Poi schernisce Ibrahimovic…

Inter, Materazzi: “Da tifoso ho paura che…” Poi schernisce Ibrahimovic…

Marco Materazzi (Getty Images)

INTER, MARCO MATERAZZI DERBY IBRAHIMOVIC / MILANO – Ex giocatore dell’Inter, ora provetto allenatore e uomo d’affari. Marco Materazzi, tra analisi tattiche e business-plan, trova sempre il tempo di parlare della sua vecchia squadra, che poi è la stessa per cui fa tutt’ora il tifo. Schietto, senza peli sulla lingua, anche perché non ha nulla da perdere. Analizza il derby, due le sue paure: “Per me il Milan è favorito – ha dichiarato a ‘La Repubblica’ -. Ha in squadra un grande come Balotelli: però, non do per morta la mia Inter. Da tifoso ho un’altra preoccupazione, cioè che i rossoneri possano vincere la Champions… Soprattutto perché non c’è più Ibrahimovic“. Materazzi schernisce lo svedese, suo compagno ai tempi nerazzurri, con cui, come noto, non vi è gran feeling: “Quando lui abbandona una squadra, quest’ultima l’anno dopo vince sempre la Champions League: è accaduto già due volte, al ‘Barça’ e all’Inter. Prima di andarsene in Spagna, disse a Chivu che senza di lui l’Inter ‘non avrebbe vinto nemmeno lo scudetto‘; Mourinho, però, lo fermo e gliene cantò quattro: ‘sappi che senza di te vinceremo tutto‘. E così fu…”, ha chiosato l’ex difensore della ‘Beneamata’.

 

Raffaele Amato