Inter > Inter News > Catania-Inter, Lodi: “Io in nerazzurro? Non ne parlo. Che stimolo giocare contro…”

Catania-Inter, Lodi: “Io in nerazzurro? Non ne parlo. Che stimolo giocare contro…”

Francesco Lodi (Getty Images)

CATANIA-INTER PARLA LODI / CATANIA – Cercato nella finestra del mercato di gennaio, dichiarato incedibile dal presidente Pulvirenti, Francesco Lodi, dopo esser stato corteggiato a lungo dai nerazzurri, si presenta alla sfida del ‘Massimino’ come uno dei leader della squadra di Maran. Solo due punti di distacco tra etnei e nerazzurri, che rappresentano ad oggi il presente es il possibile futuro di Lodi che, poche settimane fa non avrebbe mai immaginato di giocare una sfida così affascinante, come ammesso al quotidiano ‘Tuttosport’: “Non avremmo mai immaginato di stare a due punti dal terzo posto. Una cosa che la Città di Catania mai si sarebbe immaginata. Domenica vorremmo che lo stadio fosse pieno. L’Inter? Una gara importante da affrontare. Non credo sia assurdo parlare di scontro per l’Europa, anche perché i fatti parlano chiaro”. Domanda sulla possibilità (sfumata?)di vestire il nerazzurro: “Io all’Inter? Non ne parlo. Sono un giocatore del Catania. Decide la società se cedermi. Certo, giocare la Coppa Uefa con il Catania sarebbe magnifico. Nerazzurri come stimolo? Si, a far bene per la maglia che indosso…una maglia gloriosa”.

L.P