Inter > Inter News > dal campo > Serie A, Catania-Inter 2-3: super Palacio rimonta e batte i siciliani

Serie A, Catania-Inter 2-3: super Palacio rimonta e batte i siciliani

Catania-Inter 2-3 - Getty Images

SERIE A, CATANIA-INTER 2-3 / CATANIA – Clamoroso al Cibali!  Riecco la pazza Inter: i nerazzurri regalano il primo tempo (e due gol) al Catania, poi escono alla distanza nella ripresa e vanno a vincere su uno dei campi più difficili della Serie A grazie ad uno strepitoso Palacio che in 45 minuti serve un assist e segna una doppietta. Avvio dai ritmi molto alti, con gli etnei che vanno in vantaggio alla prima occasione: Juan Jesus si fa portare via il pallone dalla linea di fondo da Bergessio, che si aiuta un po’ con le mani, e trafigge Handanovic da posizione defilita. Prima del ventesimo arriva il raddoppio: punizione dalla trequarti di Lodi per Marchese che tutto solo sul secondo palo mette dentro di testa. Col passare dei minuti i nerazzurri alzano il baricentro, ma la reazione si esaurisce in un paio di deviazioni di Rocchi sui traversoni di Guarin e Pereira che non impensieriscono Andujar, ed in qualche cross su cui nessuno trova la deviazione vincente. La ripresa si apre con un contropiede rossoazzurro di Gomez che serve a Bergessio il pallone per chiudere il match, ma l’attaccante argentino si fa ribattere il tiro da Handanovic. Dall’altra parte Guarin calcia di poco a lato da buona posizione, ma subito dopo arriva il gol dell’Inter: cross da destra di Palacio per l’inserimento di Alvarez che di testa fa centro. I siciliani provano a riprendere in mano il match, ma venti minuti dal termine arriva il pareggio nerazzurro: cross dalla sinistra di Pereira ed incornata vincente del solito Palacio. La squadra di Stramaccioni ha anche l’occasione di vincerla con Schelotto che, servito da Alvarez, si fa ribattere da Andujar due conclusioni con il destro prima ed il sinitro poi. Al novantesimo Cambiasso sfiora il palo con il destro dopo un triangolo in area con Schelotto. Il Milan resta a +1, ripresa la Lazio al quarto posto e giovedì si torna in campo per l’Europa Leauge nella difficile trasferta sul campo del Tottenham. Servirà l’Inter del secondo tempo.

CATANIA-INTER 2-3
7′ Bergessio (C), 19′ Marchese (C), 52′ Alvarez (I), 70′ e 92′ Palacio (I)

CATANIA (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Spolli, Rolin, Marchese; Biagianti (77′ Almiron), Lodi; Izco, Castro, Gomez; Bergessio (84′ Cani). All. Maran

INTER (4-3-3): Handanovic; Zanetti, Chivu, Juan Jesus, Pereira; Guarin (77′ Cambiasso), Kuzmanovic (46′ Stankovic), Gargano; Schelotto, Rocchi (46′ Palacio), Alvarez. All. Stramaccioni

ARBITRO: Bergonzi di Genova

NOTE: ammoniti Alvarez, Rolin, Bergessio, Cani (C), Handanovic, Schelotto (I)