Inter > Inter News > Inter, Stramaccioni: “Bale strepitoso, ecco cosa mi ha detto Moratti”

Inter, Stramaccioni: “Bale strepitoso, ecco cosa mi ha detto Moratti”

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

INTER, STRAMACCIONI BALE TOTTENHAM / CATANIA – Impossibile fare un pronostico. Certo, gli inglesi in casa sono, ora, un rullo compressore. Proprio ieri, han battuto in casa l’Arsenal di Wenger, una vittoria che ha permesso loro di posizionarsi, in solitaria, al terzo posto in classifica, a più 2 sul Chelsea, e a più 7 proprio sugli annichiliti ‘Gunners’. Il Tottenham di Villas Boas ha preso forma negli ultimi due mesi. Il prossimo avversario di Europa League, negli ottavi, non spaventa all’inverosimile Andrea Stramaccioni, esaltatosi, forse più del dovuto, dopo la rimonta della sua Inter sull’ostico campo di Catania: “Anche gli ‘Spurs’ devono temerci – ha dichiarato a fine partita -: contro il Tottenham sarà una sfida dal sapore di Champions“. L’avversario più temibile è sicuramente Gareth Bale, trascinatore inarrestabile della squadra londinese: “E’ in grandissima forma – come riporta il ‘Corriere dello Sport’ -, dopo ogni tiro che fa, la palla va sotto l’incrocio”. Tante partite (decisive) in pochi giorni, Stramaccioni rischia l’esaurimento nervoso: “Sapete cosa mi ha detto Moratti? ‘Andrea, da quando sei all’Inter sei invecchiato al 300 per cento: ma come uomo sei rimasto lo stesso'”, ha concluso con un sorriso l’allenatore nerazzurro.

 

R.A.