Inter > Inter News > Mercato Inter, Pazzini: “So chi è la talpa: sono andato via perché…”

Mercato Inter, Pazzini: “So chi è la talpa: sono andato via perché…”

Giampaolo Pazzini (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER GIAMPAOLO PAZZINI / MILANO – Sputare nel piatto dove si è mangiati, seppur per poco tempo, è consuetudine nel mondo del calcio, così come nella vita. La riconoscenza non esiste, club e giocatori fanno a ‘cazzotti’ tra di loro, come due pugili su un ring. Se le danno di santa ragione, e se ne dicono di tutti i colori. Per questo, le ultime dichiarazioni rilasciate da Giampaolo Pazzini non devono sorprendere più di tanto, al massimo potranno ‘stizzire’ l’animo sveglio e passionale del tifoso interista: “Non so dirvi su chi dallo scambio (Pazzini-Cassano, ndr) ci abbia guadagnato di più: certo, il trasferimento al Milan l’ho voluto con tutte le mie forze – ha dichiarato il centravanti rossonero al programma ‘Undici’ -, in particolare dopo aver conosciuto a fondo alcune persone (Branca e Stramaccioni?) che gravitano nel club nerazzurro. Sono andato via dall’Inter proprio a causa loro, ecco perché l’affare l’ho fatto io”. Sul diverbio Cassano-Stramaccioni, Pazzini lancia il sasso e poi nasconde la mano: “Sanno tutti chi è la talpa, ma non si può dire”, ha dispettosamente concluso l’ex attaccante interista.

 

Raffaele Amato