Inter > Inter News > Calciomercato, Sneijder: “I motivi del mio addio all’Inter”

Calciomercato, Sneijder: “I motivi del mio addio all’Inter”

Wesley Sneijder (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER SNEIJDER MOTIVI ADDIO/ ISTANBUL (Turchia) – Wesley Sneijder, giusto e sbagliato. L’olandese, ceduto a gennaio al Galatasaray, ha elencato al sito ufficiale del club turco i motivi (i più convenienti per lui) ) che lo hanno indotto a dire “addio” al club nerazzurro, con cui ha vinto uno scudetto, una Supercoppa italiana, una Champions League e una Coppa Italia: “Con il Galatasaray ho firmato un contratto di tre anni e mezzo – ha dichiarato il trequartista olandese -, sono felice di essere arrivato in una delle più grandi società al mondo. Ho lasciato Milano perché all’Inter dopo la partenza di Mourinho è cambiato praticamente tutto: la squadra si è indebolita, sono andati via molti campioni negli ultimi due anni. All’interno del club nerazzurro non c’era più lo spirito del 2010. Con lo ‘Special One’ c’era feeling, tutti i giocatori lo seguivano: l’avvento di Benitez cambiò le carte in tavola, lo spagnolo mi fece giocare dappertutto, anche da esterno; se sarebbe rimasto più tempo sulla panchina interista, probabilmente avrei giocato anche in porta“. Quale sarà il tuo futuro? “A Istanbul mi trovo benissimo: chissà, magari resto al Galatasaray fino a 40 anni“, ha concluso Wesley Sneijder.

 

Raffaele Amato