Inter > Inter News > Tottenham-Inter, Juan Jesus: “Senza paura, ma devo capire che…”

Tottenham-Inter, Juan Jesus: “Senza paura, ma devo capire che…”

Juan Jesus (Inter.it)

TOTTENHAM-INTER, PARLA JUAN JESUS / LONDRA (Inghilterra) – Ci vorrà una prova di forza, una prestazione coraggiosa. Il Tottenham di oggi è in splendida forma, viene da 4 vittorie consecutive in Premier League, e ha in dote un certo Bale, spauracchio dell’Inter e dei suoi tifosi, che certamente non avranno dimenticato le cavalcate magiche, e da incubi, del robocop gallese nel girone di Champions 2010-2011: “E’ sicuramente un grande campione – ha dichiarato Juan Jesus a poco più di 24 ore dalla sfida di Europa League contro gli ‘Spurs’ -, ma noi non abbiamo paura di nulla. Pensiamo e crediamo di poter fare un’ottima partita“. Cominciando da Catania, anzi, dal secondo tempo del ‘Massimino’: “Nella ripresa abbiamo reagito da grande squadra: errori? Sono il primo a fare ‘mea culpa’, sono convinto che devo e posso migliorare ancora il mio rendimento – ha aggiunto il brasiliano -. Giocherò sempre seguendo i consigli del mio allenatore, non importa dove e come”. L’assenza di Samuel si fa sentire nel pacchetto arretrato: “E’ vero, Walter è un giocatore molto importante per noi: speriamo torni presto“, ha concluso Juan Jesus.

 

R.A.