Inter > Inter News > Inter-Tottenham, Chivu: “La verità sulle accuse a Stramaccioni”

Inter-Tottenham, Chivu: “La verità sulle accuse a Stramaccioni”

Cristian Chivu (Getty Images)

INTER TOTTENHAM CHIVU / MILANO – Oltre a Stramaccioni, in conferenza stampa si è presentato anche Chivu per la gara di domani contro il Tottenham,valevole per il ritorno degli ottavi di Europa League: “Le mie parole di ieri? E’ stata una frase mia presa dal contesto – spiega -. Mi sento in debito e voglio chiarire, perché è passato che la squadra e io in particolare fossi contro l’allenatore e non è vero. Ho detto che l’allenatore sta facendo bene il suo lavoro e non è stato riportato dai giornali – precisa -. Ho fatto un’intervista onesta e sincera: ho detto che c’è da lavorare e che l’allenatore sta facendo un grande lavoro; e che alla resa dei conti si capirà che ha fatto bene. Rimonta? C’è fiducia in quello che possiamo e dobbiamo fare domani – aggiunge -. Ogni partita è una storia a sè, siamo consapevoli di avere 90 minuti per fare una partita importante e fare quello di cui l’Inter ha bisogno, ossia vincere. Serve per ritrovare coraggio, che abbiamo un po’ perso. Le responsabilità non sono solo dell’allenatore ma anche dei giocatori: tutti dobbiamo remare dalla stessa parte per ottenere quello di cui la società ha bisogno. Se dovessimo rimontare sarebbe fondamentale per l’autostima, cerchiamo da tempo un punto per ripartire”, ha concluso.

Stefano Migheli