Inter > Inter News > Inter-Tottenham, l’incredibile arresa di Gargano: “Impossibile ribaltare il risultato”

Inter-Tottenham, l’incredibile arresa di Gargano: “Impossibile ribaltare il risultato”

Walter Gargano (Getty Images)

INTER-TOTTENHAM L’ARRESA DI GARGANO / MONTEVIDEO (Uruguay) – “Chi non ci crede resti a casa“, “Ci metto la mano sul fuoco sul nostro passaggio del turno“. Erano queste le frasi, alla vigilia della gara tra Barcellona e Milan, di Piquè e Xavi. Forse qualcuno all’Inter dovrebbe imparare da questi due grandissimi giocatori. Premettiamo che, ad oggi l’Inter non è il Barcellona, ma sentire le parole di Gargano, sulla gara di stasera fa un certo effetto. Il centrocampista ex Napoli, intervistato dal quotidiano uruguayano ‘Ovacion’ si lascia andare ad una sorta di resa prima di affrontare il Tottenham: “E’ molto difficile poter rimontare, quasi impossibile, però la speranza è sempre viva. E’ una partita in cui dobbiamo dimostrare di lottare, anche se sono superiori, sopratutto in vista del prossimo anno, perché in questa stagione le cose non stanno andando affatto bene. Sono venuto in questo club con la speranza di poter vincere qualcosa”.  Forse bisognerà ricordare a Gargano due cose fondamentali: 1) quando si indossa la maglia dell’Inter si scende in campo sempre per lottare, in quanto per una società gloriosa come quella nerazzurra nulla è impossibile; 2) Se proprio vuole vincere qualcosa sarebbe meglio cambiare la mentalità. Per i campioni non ci sono possibilità ma occasioni.

Luigi Perruccio