Inter > Inter News > Inter, ritrovata la giusta cattiveria che l’ha resa ‘Pazza’. Ed intanto i tifosi…

Inter, ritrovata la giusta cattiveria che l’ha resa ‘Pazza’. Ed intanto i tifosi…

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

INTER RITROVATA LA GIUSTA CATTIVERIA TIFOSI / MILANO – Adesso si che ti riconosciamo! Questa è l’Inter che abbiamo ammirato, sostenuto ed amato, questa è l’Inter che lotta col cuore, che sopperisce con la cattiveria ai limiti tecnici, che non molla mai un centimetro, questa è l’Inter che tutti amano definire ‘Pazza’. Pazza come le sue rimonte messe a segno e quelle sfiorate, ‘pazza’ per come demolisce lo stesso Tottenham che a Londra aveva passeggiato sulle macerie nerazzurre. Una prova da Inter, insomma, che i tifosi nerazzurri non vedevano da tempo, forse dalla notte allo ‘Juventus Stadium’. Una prova di cuore che fa passare inosservata l’eliminazione dall’Europa League. Al termine della gara è standing ovation per i beniamini nerazzurri che, sotto la Curva Nord, si godono gli scroscianti applausi di un San Siro non pieno. Applausi ai quali partecipano anche Massimo Moratti e Stramaccioni. Perché anche se l’Europa è sfumata, la gara di ieri ha ridato una speranza a tutto l’ambiente nerazzurro: se l’Inter vera, quella di Stramaccioni, è quella ammirata ieri, sognare il terzo posto non è più proibito. E allora fate largo, la beneamata è tornata!!!

Luigi Perruccio