Inter > Inter News > Inter-Tottenham, Defoe e Friedel in coro: “Con un San Siro così è sempre difficile”

Inter-Tottenham, Defoe e Friedel in coro: “Con un San Siro così è sempre difficile”

Inter-Tottenham 4-1 - Getty Images

INTER-TOTTENHAM DEFOE FRIEDEL / MILANO – Al minuto 90′ ‘San Siro è una bolgia, nonostante sia rimaneggiato, mentre nello scorcio di settore riservato ai tifosi del Tottenham regna il silenzio. Le squadre vanno ai supplementari e l’Inter adesso fa paura. Tanto rammarico in casa nerazzurra per l’unica sbavatura che costa la rete di Adebayor. La rete di Alvarez mette un po di pathos ma al triplice fischio finale gli ‘Spurs’  tirano un sospiro di sollievo. Quest’Inter ha impaurito gli inglesi, così come ammesso in coro, nell’intervista rilasciata a ‘Uefa.com’ da Defoe e Friedel: “Non so cosa sia andato storto – afferma l’attaccante inglese – , penso che sia difficile giocare in un San Siro così. Dopo il primo gol loro ci hanno messo molto sotto pressione. Il tiro di Cambiasso al 92′? Per un attimo mi si è fermato il cuore”. Dello stesso pensiero il portiere americano Friedel: “Giocare a San Siro è sempre difficile. La prima rete ha gasato l’Inter ed il secondo gol è arrivato troppo presto, ma alla fine abbiamo dimostrato grande carattere. Quale parata è stata la più difficile? Non lo so. So solo che sono contento per il passaggio del turno”.

L.P