Inter > Inter News > Inter, Palacio a 360 gradi: Zanetti, Milito, futuro e… Messi

Inter, Palacio a 360 gradi: Zanetti, Milito, futuro e… Messi

Rodrigo Palacio - Getty Images

INTER, PALACIO ZANETTI MILITO FUTURO MESSI / BUENOS AIRES (Argentina) – Tra i giocatori più positivi della difficile annata dell’Inter c’è senza dubbio Rodrigo Palacio, che alla sua prima stagione in nerazzurro sta dimostrando di valere gli 11 milioni di euro spesi in estate per prenderlo dal Genoa. “Sapevo di andare in gruppo pieno di argentini e di campioni, il periodo di adattamento è stato più veloce rispetto all’esperienza rossoblu. Sono felice di far parte di questo gruppo – ha detto il ‘Trenza’ a ‘ESPN Argentina’ – Zanetti? E’ l’emblema della squadra: da molti anni è un giocatore dell’Inter ed ha fatto la storia del club. L’infortunio di Milito per noi infortunio è stato un brutto colpo: Diego è un giocatore importante per la squadra, è un goleador che fa la differenza. Adesso lo aspettiamo: spero che recuperi il più presto possibile. Io quando gioco faccio di tutto per segnare, poi se non ci riesco ma riusciamo a vincere va bene lo stesso: la cosa più importante è sempre la squadra“.

Palacio parla poi della Nazionale argentina e della possibilità di giocare accanto a Messi: “Per noi è un orgoglio averlo in squadra, ogni giorno cerchiamo di stargli vicino per imparare qualcosa. Forse sarebbe difficile per lui giocare con me, perché è abituato forse a giocare con gente che sa passargli bene il pallone… (ride). Però per me sarebbe un sogno poter avere questa opportunità”. Infine una battuta sul suo futuro ed il possibile ritorno in patria: “Non so quali possano club mi vorrebbero se decidessi di tornare. Boca Juniors, Banfield o Huracan? Son ostato molto bene in tutti e tre i club e mi piacerebbe tornarci”.

M.R.