Inter > Inter News > Inter, Milito: “Ringrazio i tifosi. Adesso ho un solo obiettivo”

Inter, Milito: “Ringrazio i tifosi. Adesso ho un solo obiettivo”

Diego Milito (foto facebook)

INTER INTERVISTA DIEGO MILITO / MILANO – Lo aspettano tutti, i tifosi ma anche chi segue il calcio con passione, e senza tifo. Diego Milito si è infortunato in Europa League contro il Cluj, il crack al ginocchio lo costringerà a star fermo fino al prossimo autunno: “Ringrazio tutti i tifosi, sono meravigliosi – ha dichiarato l’argentino ai microfoni di ‘Inter Channel’ -. Il loro affetto mi dà la forza per andare avanti, perché questo che sto affrontando è un periodo molto complicato: voglio tornare al massimo il prima possibile. Questo è il mio unico obiettivo, spero di cominciare il prossimo ritiro coi miei compagni”. Maledetto 14 febbraio: “Mi manca tanto il pallone – ha sottolineato il ‘Principe’ -, ma per fortuna ora ho intrapreso il percorso che mi porterà a un completo recupero. Il ginocchio sta rispondendo molto bene”. Senza giocare è dura, menomale che c’è la famiglia: “Sto tanto a casa con i miei cari, soprattutto nel weekend che non sono in ritiro con la squadra”. Parole al miele per il suo compagno di reparto, Rodrigo Palacio: “Sa quanto ho sofferto, speriamo di giocare ancora insieme. Il ‘Trenza’ è un grande campione“. Chiosa finale sul campionato, e sulle ambizioni Champions: “Ho tantissima fiducia nei miei compagni, daranno tutto quello che hanno dentro per raggiungere il terzo posto, poi speriamo di centrare la finale di Coppa Italia. Sono convinto che i ragazzi faranno questi mesi che mancano alla grande”.

R.A.