Inter > Inter News > Inter, Galliani discolpa Balotelli: “Non fu grave gettare la maglia”

Inter, Galliani discolpa Balotelli: “Non fu grave gettare la maglia”

Balotelli lancia a terra la maglia dell'Inter (Getty Images)

INTER MILAN GALLIANI BALOTELLI MAGLIA GETTATA / MILANO – L’amore tra l’Inter e l’attaccante Mario Balotelli finì irreparabilmente nella storica sera del 20 aprile 2010. L’allora squadra di Mourinho vinse in rimonta 3-1 contro i marziani del Barcellona nella semifinale di andata di Champions League. Al termine del match, però, Balotelli gettò a terra la maglia nerazzurra verso la Curva Nord. Un gesto di cui oggi l’attaccante del Milan si dice pentito e, sebbene non abbia pronounciato la parola ‘scusa’, ha confessato che non lo rifarebbe. Una bella ammissione o il minimo che potesse fare a seconda dei punti di vista. A minimizzare l’accaduto, però, ci si è messo Adriano Galliani. In un incontro presso l’Università Liuc di Castellanza l’ad rossonero ha dichiarato: “Non fu una cosa bella, ma nemmeno nulla di particolarmente grave. Ora è più sereno, ma è sempre stato questo qui”. A parti invertite avrebbe reagito allo stesso modo? Lo stile Milan colpisce ancora…

M.R.