Inter > Inter News > Inter, la carezza di Palombo: “Fortunato a conoscere…”

Inter, la carezza di Palombo: “Fortunato a conoscere…”

Angelo Palombo (Getty Images)

INTER, DICHIARAZIONI ANGELO PALOMBO / GENOVA – Centocinquanta minuti di Inter. Pochissimi per chiunque, una miseria per Angelo Palombo, approdato in nerazzurro – a gennaio del 2012 – con tante speranze; poi svanite nel giro di pochi mesi. Ma il tempo gli ha dato ragione, almeno in parte. Con l’avvento di Delio Rossi sulla panchina blucerchiata, il centrocampista di Ferentino ha riconquistato una maglia da titolare: pensate, nell’estate scorsa era stato ‘offerto’ a tutti i club di serie A, anche a costo zero. Da gennaio fino a oggi, sette presenze su dieci partite. Ma l’amarezza per il passato che fu, non l’ha abbandonato: “Purtroppo all’Inter ho giocato molto poco – ha dichiarato a ‘La Gazzetta dello Sport’ -, anche se sul piano umano l’esperienza nerazzurra mi ha lasciato un ottimo ricordo: sono cresciuto stando al fianco di numerosi campioni, avendo la fortuna di conoscere davvero tante belle persone: che ringrazierò sempre”, ha concluso il numero 17 della Samp.

 

R.A.